Porsche, dalle auto elettriche alle e-bike... di lusso

La casa automobilistica Porsche amplia la gamma di veicoli elettrici con l'introduzione di due nuove e-bike di lusso. Una per la città e una per l'offroad.

Per chi, oltre alla bicicletta, ama il mondo dei motori e vuole togliersi lo sfizio di guidare un marchio mitico. O per chi, avendo già la fuoriserie, vuole completare il set per esplorare il mondo unendo classe ed ecologia.

La casa automobilistica Porsche amplia la gamma di veicoli elettrici con l'introduzione di due nuove e-bike di lusso. Una per la città e una per l'offroad, entrambe ispirate alle linee della Taycan, il cui modello Cross Turismo è stato presentato al pubblico proprio pochi giorni fa: un'auto da viaggio familiare, completamente elettrica.

E' a questa idea di mobilità pulita che si sposano le nuove biciclette in carbonio, realizzate in collaborazione con Rotwild e caratterizzate da un design luminoso che riprende inconfondibilmente la linea e il fascino della casa di Stoccarda.

Porsche e-Bike Sport per la città

1/13

La Porsche e-Bike Sport è pensata per le uscite quotidiane, soprattutto in città o nelle strade di campagna, ed è molto particolare. L'impianto frenante innovativo è targato Magura, ed è integrato all'interno del manubrio, in modo da rendere le forme ancora più pulite ed eleganti. Anche la forcella da 100 mm a steli rovesciati è Magura, mentre l'ammortizzatore è Fox. Sia il cambio che il motore invece sono firmati Shimano. Il primo è un cambio elettronico XTDi2 a 11 velocità, mentre il secondo è un EP8 in grado di fornire la spinta necessaria ad arrivare ai canonici 25km/h. La bici è dotata di luci Supernova molto potenti, sia la frontale che quella posteriore integrata nel reggisella.

La versione Cross per l'off road

1/16

Pensata per l'avventura fuoristrada è invece la versione Cross, che riprende la forcella a steli rovesciati e l'assistenza elettrica dell'Ep8 Shimano. Il cambio è qui però di tipo tradizionale, meccanico a cavo, e a 12 velocità, ma sempre targato Shimano. Anche l'impianto frenante Magura è di tipo classico, non integrato nel manubrio come la sorella urbana. Le luci a led sono assenti. Il reggisella telescopico a movimento idraulico Crankbrothers Highline si può comandare direttamente dal manubrio per una massima velocità di regolazione in base alle esigenze del terreno. Il display Shimano a colori mostra velocità, distanza e autonomia. Le ruote ispirate all'aerodinamica delle auto, vestono pneumatici larghi e tassellati Continental Cross King.

Le e-Bikes saranno disponibili a partire dalla primavera 2021 in tre taglie: S (circa 1.56-1.70 metri), M (circa 1.68-1.82) e L (circa 1.80-1.94). Si potranno trovare in vendita sia nei rivenditori Porsche sia in alcuni specifici negozi di biciclette. Nella taglia M la versione Sport pesa 21.2 km e sarà in vendita a 9.990 euro. La versione Cross taglia M pesa 21.7 km e sarà in commercio a un prezzo di 7.990 euro.

Per chi avesse già comprato oppure, spinto dalla bellezza delle e-Bikes, volesse dotarsi anche della nuova Taycan Cross Turismo, auto da oltre 90 mila euro, Porsche ha sviluppato anche un portabici ad hoc, che si posiziona sul retro della macchina e consente di trasportare in sicurezza e praticità entrambe le biciclette, permettendo anche di aprire il portabagagli.

Per chi se lo può permettere, il modo perfetto per vivere il viaggio in auto e la passione per la bicicletta nel più perfetto e intramontabile stile Porsche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA