Viaggio a Utrecht, nel paradiso del mondo bici e dell’ecosostenibilità

Nella biblioteca di Utrecht si studia e legge pedalando per ricaricare i propri dispositivi elettronici.

Si sa l’Olanda è un paese all’avanguardia per la mobilità sostenibile e per l’utilizzo massivo delle bici. Ma con questa idea gli “orange” proprio hanno battuto tutti.

Infatti a Utrecht, in Olanda, all’interno della Biblioteca centrale si può studiare e contemporaneamente ricaricare i propri tablet, smartphone e pc. Il parcheggio per biciclette inoltre, sotto il cortile della Wittevrouwenstraat (la biblioteca), ha spazio per ben 700 biciclette. Proprio dal parcheggio sotterraneo per biciclette c'è un passaggio interno che porta alla biblioteca. Ovviamente questo parcheggio per biciclette ha gli stessi orari di apertura della biblioteca.

Tra l’altro, sempre a Utrecht è stato inaugurato pochi anni fa il più grande parcheggio per biciclette al mondo. Costato 45 milioni di euro, è interrato e può ospitare fino a 12.500 biciclette.

Non sorprende quindi che in Olanda stia continuando a diminuire la quota di automobili in circolazione e quindi il beneficio a livello ambientale è evidente….

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News
Il Turismo
Tutto Salute