23 July 2018

In Tirolo austriaco, sui tracciati dei Campioni del Mondo

La rete complessiva del Kufstein è lunga 300 km e include i tracciati su strada, i percorsi cicloturistici a lunga percorrenza, i sentieri di montagna e la rete per e-bike. E da quest’anno gli ambiziosi possono mettersi alla prova sui tracciati dei Campionati Mondiali di Ciclismo UCI 2018
In Tirolo austriaco, sui tracciati dei Campioni del Mondo

Strade ampie, panoramiche, ben asfaltate e dai dislivelli interessanti fanno della regione tirolese di Kufstein un terreno ideale per competizioni su bici da corsa e una protagonista dei Campionati Mondiali di Ciclismo UCI 2018.
Quattro sono le gare ciclistiche con partenza dalla Città Fortezza: giovedì 27 settembre si disputa la Corsa in linea Juniores; venerdì 28 settembre la Corsa in linea Uomini U23; sabato 29 settembre la Corsa in linea Donne Élite e domenica 30 settembre 2018 la Corsa in linea Uomini Élite. Quest’ultima è la gara di maggior richiamo con un percorso che si snoda in uno scenario incantevole, lungo un tracciato avvincente che presenta il dislivello maggiore che sia mai stato affrontato nei Campionati del mondo di ciclismo su strada UCI.

Kufsteinerland Radmarathon

Giovane ma già a gran voce, entrata nel calendario degli eventi ciclistici tirolesi. Si corre l’8 e il 9 settembre 2018 la terza edizione della maratona su bici da corsa “Kufsteinerland Radmarathon”. Le iscrizioni piovono e si prevedono oltre 500 sfidanti. Il percorso, con partenza da Kufstein (Oberer Stadtplatz), presenta un percorso di 120 km e 1.800 m di dislivello. La fatica, va detto, è compensata da panorami stupendi su paesaggi naturali, laghi, le montagne del Kaisergebirge, il fiume Inn e la fortezza di Kufstein.
È previsto anche un percorso per i meno allenati, di 50 km e 450 metri di dislivello, e una gara per velocisti di 1,3 km: la “Festungsstadtsprint”, che si disputa sabato 8 settembre alle ore 16 nel circuito cittadino di Kufstein con riflettori puntati sullo sprint finale in salita verso la Fortezza.
Inoltre, una novità di quest’anno è il Rennradcamp Kufsteinerland 2018: un camp di tre giorni, dal 6 all’8 settembre, in preparazione alla maratona, con un programma di tour guidati e allenamenti tenuti da istruttori esperti (per gruppi maschili e femminili). La gara si tiene domenica 9 settembre con partenza alle ore 8.00.
Per i bambini un percorso ciclistico creato ad hoc e per tutti, alle 11.00, ha inizio il pasta party. Seguono dalle ore 11.30 fino al pomeriggio, al teatro del Kultur Quartier di Kufstein, le premiazioni con calici Riedel dei vincitori del 1°, 2° e 3° posto delle due categorie di gara.
I tempi della Radmarathon sono registrati tramite rilevatore elettronico (transponder) dalla linea di partenza alla linea di arrivo.
Per informazioni e iscrizioni clicca qui.

Vacanze in bici

La regione di Kufstein, starting point di alcune delle gare più importanti dei Campionati Mondiali di Ciclismo 2018, gode di un’ottima offerta cicloturistica, ben penetrata, diversificata e perfezionata negli anni per soddisfare il piacere di ogni tipo di gamba e pedalata. Di seguito nel dettaglio le opportunità e le offerte (dal 1° maggio al 31 ottobre) per gli appassionati delle due ruote.

Cicloturismo. Il Kufsteinerland è il punto di partenza ideale per itinerari su bici da strada a lunga percorrenza. La quinta tappa della famosa pista ciclabile dell’Inn, lunga 520 km, attraversa la regione di Kufstein lungo un percorso sempre pianeggiante vicino al fiume, ideale anche per famiglie, che comincia in città per poi guadagnare l’aperta campagna e i suoi orizzonti liberi, con la fortezza di Kufstein sullo sfondo e attraverso gli 8 pittoreschi villaggi della regione. Anche la pista ciclabile di Mozart, altro famoso e romantico itinerario cicloturistico, che si estende dalla Baviera al Tirolo, fa tappa nel Kufsteinerland con le montagne del Kaisergebirge sempre in vista.
Offerta: 3 notti con prima colazione in hotel 3 stelle in camera doppia, la mappa e un’attività giornaliera a scelta tra quelle del programma settimanale, a partire da 189 euro a persona.

Bici da corsa. Come preannunciato dai grandi eventi ciclistici in calendario, il Kufsteinerland è un eldorado per i patiti della bici su strada. La regione garantisce un’ampia scelta di itinerari asfaltati e sicuri per i delicati pneumatici delle bici da corsa. Ma soprattutto dai panorami mozzafiato e di tutti i livelli di difficoltà. In qualsiasi periodo dell’anno i cicloturisti più allenati possono percorrere le due varianti della Kufsteinerland Radmarathon e, da quest’anno, anche i tracciati dei Campionati Mondiali di Ciclismo.

E-bike. Una rete di stazioni di noleggio distribuita su tutta la regione mette a disposizione moderne e-bike e e-mountain bike, per andare alla scoperta del Kufsteinerland in tutto rilassamento su piste ben segnalate. Le moderne e-bike possono percorrere, con una ricarica, fino a 100 km: questo permette di intraprendere anche escursioni più impegnative sui sentieri di montagna. Sono disponibili su richiesta anche guide di e-bike esperti. Inoltre con la KufsteinerlandCard i costi di noleggio sono speciali presso alcuni distributori.
Offerta: 3 notti con colazione inclusa in hotel a 3 stelle in camera doppia, un’escursione nella valle Kaisertal con salita in seggiovia a monoposto, una colazione in montagna, una visita guidata della Fortezza e un’attività giornaliera a scelta tra quelle del programma settimanale, a partire da 229 euro a persona.

Mtb. Il Kufsteinerland fa parte dello straordinario Bike Trail Tyrol. Con 32 tappe, 1000 km e un dislivello di 27.000 m, il Bike Trail Tyrol è il giro in mountain bike più lungo di tutto l'arco alpino. La tappa 9 del Bike Trail Tirol procede dalla Kaiserhaus fino a Kufstein, mentre la tappa 10 da Kufstein a Kössen. La città fortificata di Kufstein è un punto di partenza e di arrivo ideale per gite di un giorno o tour più lunghi nelle maestose montagne del Kaisergebirge.
Offerta: 3 notti con colazione inclusa in hotel a 3 stelle in camera doppia, un’escursione nella valle Kaisertal con salita in seggiovia a monoposto, una colazione in montagna e un’attività giornaliera a scelta tra quelle del programma settimanale, a partire da 219 euro a persona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA