Tutti in sella, a Milano parte l’Eicma

Dall’8 al 13 novembre, Fiera Milano ospita la 79sima edizione dell’Esposizione internazionale delle Due Ruote, dove scoprire tutte le proposte del comparto moto, bici (poco) e, soprattutto, avvicinarsi al colorato mondo della pedalata assistita con test e novità.

1/4

Foto Courtesy Eicma

Vabbè, si tratta più della sella di una moto che di una bici, vista la sproporzione tra i due comparti a favore delle ruote motorizzate: Eicma, l’Esposizione internazionale delle Due Ruote, che apre oggi 8 novembre, resta comunque un valido termometro dello stato di salute della bike industry, avendo alle spalle l’Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori (ANCMA), che promuove l’evento. Un settore condizionato pesantemente dalla congiuntura storica (prima la pandemia, poi la guerra e il caro energia) e dai problemi di approvvigionamento che ne sono derivati.

Il Salone da tempo ha preferito spostare l’attenzione sul market a motore, sacrificando l’interesse verso il comparto bici. Va, però, detto che l’esplosione del mondo e-bike ultimamente ha guidato la riscossa e oggi sono molti i produttori a pedalata assistita presenti alla manifestazione milanese.

L’edizione 2023 si annuncia con cifre pre-Covid, con 1.370 espositori presenti, il 58% dei quali proveniente dall’estero, in rappresentanza di 45 differenti Paesi, a testimonianza dell’attrattiva e dell’importanza internazionale dell’Esposizione. Un’autorevolezza sottolineata anche dal fatto che quest’anno ben il 20% degli espositori è presente per la prima volta.

Foto Courtesy Eicma

Oggi, 8 novembre, e domani, 9, sono giornate riservate agli operatori. Da giovedì 10 a domenica 13, apertura al grande pubblico degli appassionati.

L’Esposizione è distribuita su sei padiglioni della Fiera Milano Rho, uno in più rispetto al 2021. Oggi, 8 novembre, e domani, 9, sono giornate riservate agli operatori. Poi, da giovedì 10 novembre a domenica 13, l’apertura al grande pubblico degli appassionati con gli ingredienti di successo della kermesse: novità, anteprime, la presenza di piloti e personaggi dello spettacolo. Viene riproposta l’area esterna “MotoLive”, classico teatro di attrazioni adrenaliniche con spettacoli acrobatici, intrattenimento, live show, test e le tante altre iniziative promosse dagli espositori.

In quest’area, tra l’altro, è allestita una pista test ride dedicata alle bici a pedalata assistita. Un’occasione per scoprirne le potenzialità attraverso uno tracciato di prova disegnato in modo da simulare ogni condizione d’uso: presenta, infatti, alcuni ostacoli, ma anche salite e gradini per testare la potenza e il feedback di pedalata offerti dalle e-bike. All’interno dei padiglioni, invece, sono presenti tutte le novità che riguardano l’universo pedelec.

Info Point

Foto Courtesy Eicma

Scarica la mappa

Orari

8/9 Novembre: Operatori

10/13 Novembre: dalle 9.30 alle 18.30

Biglietti

Online: € 19,00

Alle casse, in loco: € 23,00

Sito web ufficiale

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News
Il Turismo
Tutto Salute

Andare in bici spegne le preoccupazioni nel nostro cervello

17 November 2022

Sicuri in bici anche quando fa freddo

12 October 2022

Andare in bici fa bene al cervello

01 October 2022

Il Giro d'Italia delle cure palliative pediatriche e la sua importante missione per i bambini

05 June 2022

“Pedal to Empower”, su Strava la Challenge per aiutare World Bicycle Relief

03 June 2022

Incidenti in mtb, a Torino una serata dedicata alla prevenzione insieme a Cai e Soccorso Alpino

14 May 2022

Covid e sport. Semplificato il protocollo per la ripresa agonistica dopo la malattia

10 January 2022

Le città uccidono. Bicicletta e cammino posso ridurre le patologie. L'appello ai sindaci

19 May 2021

Tre amiche e la loro "Bike Therapy"

14 May 2021

Solo polpa e succo di frutta negli smoothie Innocent per una sana integrazione

05 May 2021