Sonny Colbrelli lascia il ciclismo

Il corridore della Bahrain-Victorious lascia dopo 13 stagioni da professionista e lo fa con un bottino di 34 successi nei quali spicca la clamorosa tripletta del 2021: Parigi-Roubaix, Campionato Europeo e Campionato Italiano

Sonny Colbrelli ha appena vinto un'edizione memorabile della Parigi Roubaix. Foto A.S.O./Pauline Ballet

Oltre a Valverde, Nibali, Gilbert e Rebellin, senatori del mondo del ciclismo che hanno deciso di appendere la bici al chiodo al termine di questa stagione, nel gruppo di ciclisti che nel 2023 si sfiderà sulle strade dei cinque continenti mancherà anche Sonny Colbrelli, l’ultimo corridore italiano a essersi aggiudicato una classica monumento. A soli 32 anni il ciclista della Bahrain-Victorious è costretto ad abbandonare l’attività agonistica dopo il problema di salute emerso lo scorso 21 marzo, al termine della prima tappa della Volta Ciclista a Catalunya.

Forse il momento più esaltante nella carriera di Sonny Colbrelli: alzare il "pesante" trofeo della Parigi Roubaix 2021. Foto A.S.O./Pauline Ballet

Quel giorno, sul traguardo di Sant Feliu de Guíxols, Colbrelli si piazzò secondo in volata alle spalle di Michael Matthews. Una volta superata la linea del traguardo, il ciclista di Desenzano del Garda fu vittima di un arresto cardiaco e, dopo essere stato assistito dallo staff medico della corsa, fu trasportato all’Hospital Universitari de Girona dove gli fu riscontrata un’aritmia cardiaca. In seguito a una successiva valutazione delle condizioni cardiovascolari fatta dalla Clinica Cardiologica dell'Università di Padova, il corridore è stato sottoposto a un intervento di impianto di defibrillatore sottocutaneo, un dispositivo salvavita incompatibile con la pratica agonistica in territorio italiano.

Sonny Colbrelli con la sua squadra, la Bahrain Victorious, ha dato ufficialmente l'addio alle competizioni. Foto A.S.O./Pauline Ballet 

Colbrelli lascia dopo 13 stagioni da professionista e lo fa con un bottino di 34 successi nei quali spicca la clamorosa tripletta del 2021: Parigi-Roubaix, Campionato Europeo e Campionato Italiano. Nel suo palmarès anche un Benelux Tour, una Tre Valli varesine, un Gran Piemonte, una Freccia del Brabante, due Memorial Marco Pantani, due Coppa Sabatini, due Gran Premio Bruno Beghelli e due Coppa Bernocchi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News
Il Turismo
Tutto Salute

Andare in bici spegne le preoccupazioni nel nostro cervello

17 November 2022

Sicuri in bici anche quando fa freddo

12 October 2022

Andare in bici fa bene al cervello

01 October 2022

Il Giro d'Italia delle cure palliative pediatriche e la sua importante missione per i bambini

05 June 2022

“Pedal to Empower”, su Strava la Challenge per aiutare World Bicycle Relief

03 June 2022

Incidenti in mtb, a Torino una serata dedicata alla prevenzione insieme a Cai e Soccorso Alpino

14 May 2022

Covid e sport. Semplificato il protocollo per la ripresa agonistica dopo la malattia

10 January 2022

Le città uccidono. Bicicletta e cammino posso ridurre le patologie. L'appello ai sindaci

19 May 2021

Tre amiche e la loro "Bike Therapy"

14 May 2021

Solo polpa e succo di frutta negli smoothie Innocent per una sana integrazione

05 May 2021