A stretto Giro - tappa 10: marea galattica

Valentin Paret-Peintre (Decathlon AG2R La Mondiale Team) ha vinto la Pompei-Cusano Mutri (Bocca della Selva) di 142 km. Cominciano a brillare le stelle della formazione francese, per la quale corre anche il fratello del trionfatore della decima frazione, Aurélien. Al secondo e terzo posto Romain Bardet (Team DSM-Firmenich PostNL) e Jan Tratnik (Team Visma | Lease a Bike)

1/8

Tra le tre squadre in testa al ranking UCI, solo una fino a ieri non era ancora riuscita a conquistare una tappa al Giro 2024: la Decathlon Ag2R la Mondiale. Una notizia sorprendente, se vogliamo, considerando gli uomini con cui la formazione francese si è presentata al via da Torino e, soprattutto, il momento che da qualche tempo a questa parte essa sta vivendo. Il motivo per cui la compagine di Vincent Lavenu risulta tra le prime tre al mondo del graduatoria mondiale risiede infatti in ciò che i suoi ragazzi, da inizio anno vestiti con un kit definito dal team stesso in sede di presentazione “Galaxy”, hanno combinato negli ultimi due mesi a partire dallo scorso 16 marzo, giorno della vittoria alla Classic Loire Atlantique di Paul Lapeira. Da quella data, la Decathlon Ag2R ha infilato 10 delle sue 15 vittorie stagionali (dato che, già oggi, fa di quella in corso la quarta annata più redditizia dell’equipe transalpina negli ultimi 13 anni) e 49 degli 86 piazzamenti nei primi 5 ottenuti da gennaio a oggi, numeri questi che sono stati chiaramente ritoccati ieri, al Giro, dalla vittoria di Valentin Paret-Peintre (sesto vincitore diverso in stagione fra i corridori del roster francese) e dal 5º posto del fratello Aurélien.

1/8

L’attuale stagione, negli ultimi 60 giorni, ha preso quindi tutta un’altra piega rispetto a come era iniziata e le performance sfornate dai due fratelli di Annemasse ieri pomeriggio sono solo gli ultimi emblemi della “fame” e della voglia di vincere che albergano in una squadra che, poco prima che iniziasse la primavera, ha evidentemente innestato un’altra marcia. Aggressiva, propositiva, spesso presente nel vivo dell’azione con più uomini e forte di uno stato di forma collettivo davvero eccellente, la Decathlon-Ag2R ha impressionato in positivo per vivacità e voracità convincendo ed entusiasmando a tutto campo, a prescindere dal prestigio e dal tipo di gare disputate. Impossibile, dunque, non accorgersi di questa travolgente marea in grado, in un modo o nell’altro, di colpire a ripetizione e mettersi continuativamente in mostra a suon di avvolgenti ondate. L’ultima, in ordine di tempo, è arrivata a Bocca della Selva con l’affermazione del più giovane dei Paret-Peintre (46º vincitore di tappa francese nella storia del Giro) e lo sprint per la 5ª piazza di Valentin ma non solo, visto che alle loro spalle Alex Baudin (23º al traguardo e 4º nella classifica di miglior giovane) spianava la strada per lo sprint di Ben O’Connor, 12º all’arrivo e 4º in generale. Insomma, dovunque ci voltassimo, negli ultimi chilometri della decima frazione un corridore in maglia verde-blu non mancava mai e lo scenario potrebbe presto ripetersi, magari proprio con l’australiano classe 1995 che, nelle prossime frazioni da qui a fine Giro, ha tutto per dar vita a nuovi lampi (sia per i successi parziali sia per la caccia al podio di Roma) e, in sostanza, dare nuovo vigore alla marea Decathlon-Ag2R. Una marea galattica.

1/3
1/13

Le maglie della giornata

  • Maglia Rosa, leader della Classifica Generale - Tadej Pogacar (UAE Team Emirates)
  • Maglia Ciclamino, leader della Classifica a Punti - Jonathan Milan (Lidl-Trek)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna - Tadej Pogacar (UAE Team Emirates)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica Giovani, nati dopo il 01/01/1999 - Cian Uijtdebroeks (Team Visma | Lease a Bike)
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News
Il Turismo

Cervinia Snow Bike Show: sembrava una cosa da pazzi! - episodio tre

17 May 2024

Cervinia Snow Bike Show: sembrava una cosa da pazzi! - Episodio due

07 May 2024

Cervinia Snow Bike Show: sembrava una cosa da pazzi! - Episodio uno

03 May 2024

Trilogia dell'Avana - Episodio 3

27 April 2024

Trilogia dell'Avana - Episodio 2

18 April 2024

Tester Day Festival: vi aspettiamo sabato e domenica per prove, tour, contest, corsi... Tutto gratuito! È il primo ritrovo della community di Ciclismo.it

04 April 2024

Trilogia dell'Avana - Episodio 1

27 March 2024

Rifugio Venini, la Norvegia a 90 km da Milano - Episodio Tre

19 March 2024

Alpi Francesi: 4 giorni fra bici, sci, mountain kart e snow kite

16 March 2024

Vacanze in bici: il Club del Sole riserva uno sconto del 10% alla community di Ciclismo.it

01 March 2024

Tutto Salute